>

Z8S180 CPU Board - Elcosys

Electronic Control Systems
Vai ai contenuti

Z8S180 CPU Board

DESCRIZIONE GENERALE


Il Single Board Computer ELC-180 della ELCOSYS è una  scheda è basata sul microprocessore Z8S180 Zilog (versione statica dello Z180) con frequenza di clock 18.432 MHz e costituisce un ottimo hardware sia per lo sviluppo ed il test del software sia per l'impiego come scheda target nella fase applicativa. Viene fornito un programma Monitor / debugger che consente il caricamento e l'esecuzione di programmi assemblati in formato Intel hex da un PC. Il programma di Debug monitor viene fornito su una EPROM da 16k x 8 (32k x 8).

Installazione


La scheda deve essere alimentata con una tensione continua compresa tra 7 e 12 VDC ed assorbe una corrente di circa 85 mA; deve essere collegata alla porta seriale di un PC o ad un terminale ASCII. Non sono richieste altre operazioni per l'impiego dell'ELC-180.

Connessione a terminale ASCII


Il connettore H3 della scheda deve essere connesso tramite un connettore standard DB-25 alla porta seriale RS-232C del terminale. La configurazione di default della scheda è 9600 baud, 8 bit dati, 1 bit di stop, no parity. Alimentando la scheda il terminale risponderà con il messaggio di apertura:


ELCOSYS

ELC-180 Single board computer

Zilog Z8S180 Debug Monitor Ver. 1.2

DEBUG MONITOR >>


Connessione a PC


Viene fornito con la scheda un programma di emulazione terminale IBM. Il programma TERM.EXE realizza una semplice emulazione di terminale e permette il caricamento di codice applicativo in formato Intel Hex. La scheda ELC-180 può essere collegata sia alla COM1 che alla COM2 di un PC. Digitando TERM si avvia il programma di emulazione ( dopo aver connesso la tensione di alimentazione e il cavo seriale come descritto al par. 1.1) Apparirà un prompt '>' sul video del PC. Se non esiste ancora il file di configurazione 'TERM.CFG' il programma richiederà i dati di configurazione che saranno salvati in 'TERM.CFG'.

In alternativa, è possibile specificare i parametri della porta con la seguente linea di comando:

TERM p bbbb

dove p (=1 o 2) specifica la porta (COM1 o COM2) e bbbb è il baud rate. Come menzionato in precedenza, la scheda è configurata di default come 9600,N,8,1.  

L'uso operativo del Microcomputer ELC-180 si può riassumere nei seguenti passi:

Connessione della scheda ELC-180 ad un terminale o ad un PC via RS232C
Sviluppo del software con il BASIC residente , con possibilità di usare routine in assembler Z180
Test e debugging del software applicatico con l'eventuale utilizzo di moduli hardware estrerni.


Dati Tecnici


Z8S180 ZILOG CMOS CPU con frequenza di clcock a 18.432 MHz
RAM Memory 512k x 8
EPROM / EEPROM Memory 512k x 8
DS1232 Microprocessor monitor controllo alimentazione (5V + / -5%) e watchdog timer
82C55 1 Parallel Programmable Interfaces  per un totale di 24 linee di I/O lines (3 porte 8 bit)
Porta RS-232C (1200 to 38600 bps)
Porta RS-485/422  per reti locali su doppino (fino a 32 scheda ELC-180)
Compilator MTBASIC multitasking su EPROM
Compilatore C e Assembler Zilog Z180 disponibile a richiesta
Dimensioni: 100 x 80 mm (standard 1/2 EUROCARD).
Alimentazione:  7…12V DC 50 mA (regolatore sulla scheda)

ELCOSYS ELC-180
€ 58,00
Aggiungi
Compilatore MTBASIC per ELC-180
€ 85,00
Aggiungi
© ELCOSYS LTD 2021 - All rights reserved
Torna ai contenuti